Clic sulle mappe per ingrandire

Livorno

Studio di psicoterapia della dr.ssa Contesini a Livorno

Via del Forte dei Cavalleggeri, 26, 57127 Livorno LI - T. 0586 811 335



Orbetello (GR)

Studio di psicoterapia della dr.ssa Contesini a Orbetello (GR)

Strada Vicinale dei Poggi Sud - Orbetello Scalo - T. 335 7032942



Viareggio

Studio di psicoterapia dr.ssa Contesini a Viareggio (LU)
Centro Medico San Francesco
Via S. Francesco, 68, 55049 Viareggio LU - T. 0584 30360



Roma

Studio di psicoterapia dr.ssa Contesini a Viareggio (LU)
Via di S. Francesco di Sales 76, 00165 Roma - T. 335 7032942

Seguo il metodo psicoanalitico, da piu' di 30 anni, per curare e risolvere:

Nevrosi e disturbi della personalità

  • Ansia
  • Depressione
  • Fobie
  • Attacchi di panico
  • Insonnia
  • Disturbi psicosomatici (stanchezza, fibromialgia, colon irritabile)
  • Disturbi alimentari (anoressia, bulimia, obesità)

Disturbi nella sfera della Sessuologia:

  • Disfunzioni sessuali personali e di coppia
  • Ansia da prestazione, impotenza
  • Relazione di amore e di vita di coppia

Offro Consulenza e sostegno psicologico in caso di:

  • Separazioni e divorzi
  • Crisi di adolescenti
  • Infertilità e fecondazione assistita

Offro Coaching psicologico per problematiche legate a:

  • Cambiamento
  • Autostima
Dal disagio e dall'ansia, da disturbi psicologici, dalle proprie paure e insicurezze invalidanti si può guarire

L'importanza di un approccio clinico corretto: psicoanalisi, psicoterapia (sessuologia, terapia di coppia) o coaching psicologico.

Nella mia esperienza e nella mia pratica professionale di psicoanalista e psicoterapeuta il primo importante risultato da raggiungere nella relazione con il paziente, una volta stabilito il contatto di fiducia significativo , è di stabilire il Setting e il tipo di trattamento clinico appropriato al problema, alla psicopatologia ed alla persona.

Esiste infatti una correlazione fra condivisione del percorso terapeutico e successo del trattamento, in particolare riguardo la maggiore brevità dei tempi per la guarigione e la stabilità dei risultati raggiunti.

Una buona diagnosi si raggiunge con l'ascolto approfondito del paziente, della sua storia, della comprensione del suo disagio, dei sintomi e disturbi che lo affliggono, oltre che con l'attenzione al linguaggio del corpo che arricchisce di segnali non verbali l'intero quadro. La buona diagnosi determina la scelta del metodo di intervento più giusto e appropriato e definisce il contratto terapeutico. Il contratto terapeutico stabilisce le regole della relazione di aiuto e la meta desiderata.

Trattamento psicoanalitico.

La psicoanalisi e la psicoterapia ad orientamento psicoanalitico sono le discipline a cui ho dedicato gran parte della mia vita. Da più di trent'anni mi permettono di raccogliere risultati costanti di cambiamento e guarigione nei miei pazienti, per mezzo del trattamento delle nevrosi.

Psicoanalisi e psicoterapia intervengono quando la psicopatologia affettiva/ emotiva/ psicosomatica deriva da conflitti intra psichici e dà luogo a forme di nevrosi in cui l'ansia, la depressione, il panico o forme ossessive diventano costanti.

Lo "stare male" assume così la forma e l'intensità della depressione, dell'ansia, delle fobie, del panico, delle malattie psicosomatiche quali la stanchezza, la fibromialgia, il colon irritabile, della impotenza e disfunzioni sessuali, dell'anoressia, della bulimia, obesità e pensieri ossessivi o persecutori, che possono manifestarsi isolatamente o in correlazione. Le condizioni di angoscia e isolamento affettivo che ne derivano sembrano interrompere ogni piacere e possibilità di vita serena.

Come sosteneva Sigmund Freud, i meccanismi attivi nella mente di una persona sofferente sono gli stessi che agiscono nella mente di una persona serena. La differenza tra lo stato di disagio psichico e la serenità esistenziale è solo di carattere quantitativo. Essa dipende dall'intensità dei conflitti inconsci della vita personale e sociale.
Assieme alla scomparsa dei sintomi fisici, è possibile guarire e ristrutturare la propria personalità: si può raggiungere uno stato di benessere e di soddisfazione di sé; si può sviluppare la capacità di amare e di mantenere dei rapporti interpersonali ricchi e in maggiore armonia con il proprio ambiente.

Psicoterapia individuale o di coppia

Alcune forme di sofferenza non sono necessariamente frutto di una nevrosi che ha la sua causa in profonde radici inconsce, ma in attuali condizioni sociali, difficoltà relazionali, scelte sbagliate, eventi luttuosi.

La solitudine e la depressione, il senso di impotenza e di inadeguatezza possono essere il frutto di difficoltà relazionali legate a specifici contesti o a crisi, come per esempio infertilità di coppia, separazioni, lutti, che risultano spesso assai difficili da superare da soli.

In questi casi potrà risultare risolutivo un intervento di psicoterapia, con incontri stabiliti con la persona, o una psicoterapia orientata alla coppia, con tempi assai più brevi di una psicoanalisi.

Coaching

Oggi la nostra società occidentale si propone quale meta esistenziale il raggiungimento dell'agio e del successo economici. Il disagio psicologico può essere una forma assai diffusa di inadeguatezza ai modelli proposti e si manifesta talora con sensazioni di paura, ansia, tendenza ad evitare gli altri, svogliatezza, scarsa concentrazione. Talvolta, nei casi in cui l'origine dell'inadeguatezza è consapevole, emergono bassa autostima, timore dell'insuccesso e incapacità di progettare il proprio futuro.

Un percorso di Coach Psicologico sarà allora il metodo più efficace per raggiungere la consapevolezza e il rafforzamento dell'autostima in modo risolutivo. Saranno sufficienti alcune sessioni orientate all'empowerment.

Per saperne di più: contattatemi liberamente